Ultraleggero ammara, pilota in salvo

La Guardia costiera di Piombino è intervenuta nel pomeriggio a seguito di un incidente in mare che ha coinvolto una persona a bordo di un ultraleggero, uno Storm 300, che è ammarato per un guasto tecnico nel Golfo di Follonica (Grosseto) e poi si è inabissato a 13 metri di profondità. In salvo il pilota, un 58enne della provincia di Arezzo, soccorso quasi subito dall'equipaggio di una barca da diporto che ha proseguito per Scarlino dove c'erano i sanitari del 118 ad aspettarlo. Secondo quanto emerge, il pilota è risultato in buone condizioni di salute. L'intervento della guardia costiera è scattato per una chiamata di emergenza al numero 1530 fatta da un diportista che ha assistito 'in diretta' all'ammaraggio del velivolo, avvenuto a circa un miglio dalla spiaggia di Cala Martina.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Maremmanews
  2. Il Giunco
  3. Maremmanews
  4. Il Tirreno
  5. Il Giunco

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Follonica

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...